Leasing Immobiliare

Beni immobili e costruzioni
casa

Caratteristiche

Stipulando un contratto di leasing immobiliare, non solo si ottiene una notevole liberta’ nel determinare, in fase di acquisto o addirittura in fase di costruzione, le caratteristiche dell’immobile che ci si appresta ad utilizzare, ma si puo con grande flessibilita adattare le caratteristiche del contratto alle personali esigenze.

 

Vantaggi specifici

Il leasing immobiliare consente infatti un’ottimale personalizzazione, calibrando opportunamente:

– la durata dell’operazione;
– l’entita’ dell’anticipo iniziale;
– il prezzo previsto per l’opzione di riscatto;
– l’entita’ dei canoni periodici costanti.

Oltre ai vantaggi finanziari precedentemente descritti, il leasing immobiliare gode di particolari benefici fiscali che si possono sintetizzare nella possibilita’ di “spesare fiscalmente” l’investimento in 15 anni (e’ questa la durata minima contrattuale fiscalmente ammessa), contro i 31 anni (amm.ti ordinari + amm.ti anticipati) in caso di acquisto diretto. O anche meno di 18 anni secondo il coefficiente di ammortamento previsto per la tipologia di immobile come stabilito dalla legge 248 del 04/08/2006 e dalla legge 286 del 24/11/2006.
Inoltre l’art. 1 comma 33, lettera N, n.2 della Finanziaria 2008 modifica l’art. 102 del TUIR stabilendo che la deduzione dei canoni di leasing computati a conto economico e consentita solo se la durata del contratto non è inferiore a 2/3 del periodo di ammortamento ordinario del bene.

Gli immobili concessi in leasing sono oggetto di copertura assicurativa con “Polizza Globale Fabbricati” per tutta la durata dell’operazione. L’assicurazione puo’ essere stipulata direttamente da Lei o dal nostro Ente Finanziatore in forza di apposita convenzione con primaria Compagnia di Assicurazione.

Target di riferimento

  • Aziende
  • Professionisti
  • Artigiani / Commercianti
  • Imprese